Petto di pollo all'Arancia

Ingredienti

  • Petto di pollo intero 500 g

  • Succo d’arancia sanguinella 130 g

  • Farina 00 40 g

  • Burro 20 g

  • Grand Marnier 40 g

  • Olio extravergine d’oliva 25 g

  • Sale fino q.b.

  • Pepe nero q.b.

Per accompagnare

  • Pomodorini datterini 400 g

  • Aglio 1

  • spicchioTimo 2 rametti

  • Olio extravergine d’oliva 25 g

  • Sale fino q.b.

  • Pepe nero q.b.

Porzioni

4 Persone

Costo

Basso

Preparazione

15 min

Cottura

30 min

Difficoltà

Facile

Preparazione

Per preparare il petto di pollo all’arancia cominciate dai pomodorini. Staccateli dai rametti e poi sciacquateli, dopodiché divideteli a metà  e sistemateli in un colino posto all’interno di una ciotola, così il liquido in eccesso colerà sul fondo.

In una padella scaldate l’olio extravergine d’oliva insieme a uno spicchio d’aglio in camicia (prima ricordate di schiacciarlo un po’ con il palmo della mano), poi unite i pomodorini e lasciateli saltare per qualche minuto. Regolate di sale e di pepe e lasciate andare ancora per qualche minuto, dopodiché eliminate lo spicchio d’aglio.

Quando i pomodorini risulteranno leggermente appassiti, orientativamente 5 minuti di cottura in tutto, potrete spegnere la fiamma e aggiungere le foglioline di timo.

Nel frattempo occupatevi del resto: dividete a metà l’arancia e ottenetene il succo, se volete potete anche filtrarlo così da eliminare eventuali residui di polpa; tenete da parte.

Prendete poi il petto di pollo intero, dividetelo a metà e pulite da eventuali residui di grasso e cartilagini. Infarinate i 2 pezzi per bene e scrollateli per eliminare la farina in eccesso.

In una padella mettete a scaldare a fuoco dolce olio e burro; non appena il fondo sarà ben caldo sistemate il pollo e lasciate dorare per bene entrambi i lati fino per un paio di minuti ciascuno. Non appena saranno ben dorati sfumate con il Grand Marnier, fate moltissima attenzione all’eventuale fiammata di ritorno se utilizzate il fornello a gas.

Non appena l’alcol sarà completamente evaporato, orientativamente ci vorrà 1 minuto, unite anche il succo d’arancia e lasciate cuocere irrorando con il succo e rigirando di tanto in tanto. Lasciate cuocere per 10-15 minuti e a metà cottura regolate anche di sale e di pepe.

Una volta pronti sistemate i petti di pollo su un tagliere, o un piatto e affettate in obliquo ottenendo così delle fette spesse circa 2 cm.

Guarnite coi pomodorini ed ecco pronto il vostro petto di pollo all’arancia, gustate ancora caldissimo

Fonte: Petto di pollo all’arancia – Giallo Zafferano

Condividi

Shares
Translate »